Relazioni meravigliose e piene d’amore

Cosa conta davvero nella vita? Soldi? Permettersi dei lussi? Una carriera di successo?

Oppure conta come ci rapportiamo agli altri e quindi l’AMORE che siamo capaci di donare e ricevere?

Tante persone sono sole perché non riescono a stabilire buone relazioni o ci riescono solo con QUALCUNO e non con altri.

Vediamo come poter responsabilmente decidere di amare e farci amare dagli altri, sembra difficile ma se lo vogliamo è possibile!

1 Rinuncia all’idea di avere ragione/evita di far sentire gli altri in torto. Anziché imporre la tua superiorità, quando l’altro fa scelte che non condividi, non dire niente e lascia che l’altro abbia il suo punto di vista. A nessuno piace sentirsi in torto! A te piace?

Ad esempio mia figlia appena sposata è andata in vacanza una settimana senza marito e a me sembrava strano, ma non mi andava di farla sentire in torto/colpa, allora le ho chiesto: tuo marito è d’accordo, è tranquillo? Bene allora vai e divertiti! Io non credo che una coppia felice di stare insieme faccia questa scelta, ma è solo un MIO punto di vista. Un altro esempio. La mia amica si fa sfruttare in azienda e non ha il coraggio di chiedere un aumento, così una volta mi sono lasciata scappare il “consiglio” non richiesto di portare il curriculum altrove, parlando male del suo capo sfruttatore e lei si è chiusa, ha smesso di parlare con me di questo argomento. Il suo punto di vista va rispettato!

Quando la pensi diversamente da qualcuno RESPIRA e pensa: io la penso diversamente e so dentro di me che ho ragione, ma rispetto la sua scelta anche se sono certa che è sbagliata. Non gli darò torto, anzi gli dò amore, parlo d’altro e sorrido. Lui/lei percepirà l’essere APPREZZATO e ACCETTATO per come è, e la relazione sarà meravigliosa e autentica. Non ci vuole molto a mordersi la lingua!

Vale anche con i figli: non facciamoli sentire in torto, specie in pubblico! Mineremo la loro autostima.

relazioni libere. Lascia assoluta libertà all’altro! Non volerlo in esclusiva, nemmeno se è il tuo partner. La gelosia rovina le relazioni perché il messaggio è: SO IO COME DEVI COMPORTARTI. Tutti abbiamo bisogno di stare da soli, o avere del tempo da dedicare a fare quello che ci piace, senza per forza dover fare le cose insieme al compagno. Anche le amicizie devono dare spazio alla libertà di uscire con altri, senza gelosie. Lo spazio è un REGALO MERAVIGLIOSO per il tuo partner e per il tuo amico.

metti gli altri su un piano di uguaglianza. Gli altri – TUTTI QUANTI – hanno le tue stesse egigenze: essere sani, ricchi felici.  Ma non è tutto: sono uniti a te da un filo invisibile nato dal pensiero, anche solo per averli incontrati o sfiorati nella tua vita. Siamo tutti figli dello stesso Dio pieno d’amore e quindi il mega presidente galattico della repubblica non vale di più di un povero mendicante, né vale più o meno di te, non esiste graduatoria di valore.. Guarda con compassione ogni essere umano che Dio ti mostra e dona un sorriso a chiunque. Sorridere non costa niente ma ti assicuro che chi lo riceve lo apprezza.

Impegnati ad avere relazioni spirituali. Ogni anima che incontri ha un percorso spirituale, lo compie su questa Terra spesso senza esserne consapevole. Ma tu lo sai. Sai che c’è sempre un motivo se tu vivi nella famiglia in cui vivi, se hai accanto il partner, gli amici, i colleghi, i vicini…. Sono tutte ANIME in evoluzione, con un corpo umano, che interagiscono con la TUA anima. E allora, tratta tutti con gentilezza amorevole! La tua anima vuole questo! Che tu evolva nell’amore e che tu sparga l’amore nella tua sfera di influenza! Impegnati a sentirti sempre in perfetto accordo con tutti, senza dolorosi contrasti.

Vai al di là del tornaconto personale, smetti di misurare quante volte di più hai invitato l’amico rispetto a quanto ti invita lui… Vivi secondo uno SCOPO. Basta che tu decida uno scopo semplice come quello di essere il più amorevole possibile con te stesso e col mondo. Se fai questo, i miracoli cominciano a manifestarsi nella tua vita. Con l’amore, riuscirai a capire cosa pensano gli altri, come dirgli una parola gentile che può davvero aiutarli. Percepirai i loro timori, insicurezze, proprio come quando le avevi tu!. Non è un miracolo superare i disagi, le incomprensioni, la rabbia, la gelosia? Solo l’amore può farlo e l’amore è lasciarsi andare a Dio, smettere di voler avere ragione o servirsi degli altri.

Comincia ora a rinunciare di avere ragione a tutti i costi, e il miracolo prende l’avvio.

Vivo con questo scopo adesso: aiutare gli altri e creare relazioni piene d’amore, stando attenta a preservare ed amare me stessa, per il necessario equilibrio! Lo faccio con la scrittura, con le parole, con il cuore… E quando non ci riesco, mi perdono!

Ti voglio bene caro lettore!❤️

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *